Cerca
WestwingNow Logo
Consegna gratuita sopra 30 €

Portascarpe da ingresso: come fare ordine in entrata

Togliere le scarpe al rientro a casa è una buona abitudine presa in prestito dai paesi asiatici e scandinavi. I vantaggi sono diversi: lasciando le scarpe in una scarpiera da ingresso, mantieni i pavimenti puliti, eviti di portare negli ambienti interni batteri e sporcizia e ti godi fin da subito il piacere di camminare a piedi nudi o di indossare delle morbide pantofole.

Oggi, inoltre, i mobili portascarpe hanno design raffinatissimi che li rendono degli arredi di tutto rispetto, da sfruttare anche per decorare l’ingresso, una zona della casa spesso trascurata perché di passaggio.

Tra le varie tipologie di scarpiere più adatte all’entrata di casa, segnaliamo:

  • - La panca con ripiano apposito per sistemare tacchi, stringate, sneakers ecc.
  • - I portascarpe con pratico top su cui esporre oggetti deco o una lampada da tavolo e decorare così l’ingresso.
  • - Il classico mobile scarpiera con scomparto pieghevole e dimensioni salvaspazio.

Quali sono gli abbinamenti più belli per la “hall” di casa? Una scarpiera di design con dettagli oro è perfetta in un ingresso d’ispirazione glam: accostala a uno specchio e a una lampada da terra con la stessa finitura. Se invece ami le atmosfere country, sfrutta una bella scarpiera in legno naturale con venature a vista: starà benissimo accanto a un tappeto in iuta e a delle ceste in fibre naturali dentro cui potrai posare sciarpe, borse e altri accessori.

Nell’ingresso contemporaneo un portascarpe minimal è sempre il benvenuto: scegli un modello con diversi ripiani e ordina le scarpe per colore e modello per creare un effetto più ordinato.

Cerchi una scarpiera per arredare l’ingresso? Lasciati ispirare dalla selezione speciale disponibile su WestwingNow!

Scarpiera da ingresso

13 Prodotti